DanyBest…iale!!!

F2MP, una miniera di talenti pronti al grande salto. Veloci, ambiziosi con la voglia matta di farsi notare per arrivare lì dove ogni utente nell’orbita di FMP Italia punta ad arrivare. Questa rincorsa alla tanto ambita F1MP non può che cominciare da qui, da Melbourne, Albert Park e le sue 16 memorabili curve che si snodano per 5303m attorno al lago.
Dopo lo spettacolo offerto nella serata di ieri dai colleghi della classe Regina, i concorrenti F2MP non vogliono essere da meno, ed il meteo ha tutte le intenzioni di dar loro una mano offrendo una qualifica dalle mutevoli condizioni: una prima metà sotto una leggera pioggia che rende la pista umida ed insidiosa per le gomme soft, una trappola ad ogni curva per le gomme intermedie.
Sangue freddo, tempismo e strategia, elementi indispensabili per sfruttare al meglio le mutevoli condizioni del tracciato, elementi di cui sembrano essere decisamente forniti i piloti Mercedes che riescono ad occupare completamente la prima fila con MNZN90 che ha la meglio su Ajax3400 di appena 109 millesimi. Dietro il duo della stella a tre punte una sorprendente seconda fila formata da Termee e CS_Calabria. Le due giovani promesse di McLaren e RedBull confermano all’esordio in campionato il trend di continuo miglioramento fatto vedere in Pre-Season. A sorpresa nelle retrovie ritroviamo il pilota forse più atteso, DanyBest87 su Ferrari, che sbaglia il timing per il tentativo sull’asciutto e si ritrova solamente in 10° posizione. A fare le spese di un meteo ballerino anche altri pezzi pregiati di questa F2MP come Neo735, Kigsman ed AlexMister91.
F2MP Qualifica Australia
Ma i punti si guadagnano in gara, e questo lo sanno bene i piloti F2MP, e lo sa molto bene DanyBest87 che si mette alle spalle i problemi della qualifica e mette in scena sull’asfalto australiano un capolavoro di freddezza e tecnica. Il pilota Ferrari risale la china impostando subito un gran ritmo e senza cadere nei classici tranelli che una partenza a centro gruppo può riservare approfittando di errori e problemi di chi davanti a lui aveva impostato una gara da lepre.
E’ proprio quello che accade ad Ajax3400 che dopo qualche giro dietro al compagno MNZN90, che gli permette di scavare un piccolo solco tra i due battistrada e gli inseguitori, decide di sferrare l’attacco e cercare la fuga solitaria che, però, si interrompe proprio sul più bello con un testacoda che lo rimanda nel gruppo lasciando nuovamente strada al compagno di scuderia, con sentiti ringraziamenti da parte di DanyBest che si trova al numero 8 già in 3° posizione. Ed è in questo momento che il Ferrarista compie il suo capolavoro riuscendo a gestire il ritmo in modo da far durare le sue gomme soft per ben 12 giri, ponendosi così in una situazione di vantaggio nei confronti dei suoi avversari.
Il pilota Ferrari riesce così, a suon di giri veloci, a ricucire il distacco che lo divide da MNZN90, che guidava la gara con autorevolezza, ed a sopravanzarlo a 4 giri dal termine.
Si conclude così il primo GP di questa OpeningSeason F2MP, portando sul podio un rappresentate per ogni BIG delle scuderia: DanyBest87 al primo posto, MNZN90 al secondo, e CS_Calabria al terzo.
F2MP Gara Australia
Lo spettacolo non è mancato neanche dietro i primi con la prova straordinaria di Neo735 che completa ben 17 giri con le gomme soft chiudendo al 5° posto dopo una qualifica problematica, e le lotte col coltello tra i denti WillyNiki/RickyRed e Boddah90/Kigsman.
Appuntamento fra 7 giorni in Bahrain per l’ennesimo capitolo della storica lotta Mercedes/Ferrari.