La fase a gironi della Champions FMP 2020-2021 si è chiusa senza risparmiarci i colpi di scena tipici della massima competizione per club.

Manchester United e Juventus si aggiungono a Inter e Leverkusen per il passaggio diretto ai quarti di finale.

La vittoria dei red devils condanna in un colpo solo il Benfica all’eliminazione e la Lazio – la capolista del gruppo A che chiude a 12 punti – a dover disputare gli ottavi di finale in qualità di peggiore tra le prime classificate dei cinque gironi.

La Juventus, pareggiando il big match di giornata per 1-1, mantiene la vetta del proprio girone e condanna a gran sorpresa il Liverpool a disputare gli ottavi di finale.

Tra le seconde classificate poche sorprese: il Real perde a sorpresa con il Chelsea, ma era già certo del passaggio del turno. Nel gruppo C si qualifica il Marsiglia grazie al 4-2 a domicilio all’Atletico, mentre l’arsenal vince 2-0 con il Siviglia nel gruppo D, il Bayern pur avendo la certezza aritmetica del secondo posto vince 1-0 con il City e lo condanna all’eliminazione.

Nella lotta al passaggio del turno come migliori terze classificate, le sconfitte di Lione, Benfica e City regalano a gran sorpresa il passaggio del turno a Siviglia e Napoli.

Non ci resta che aspettare il sorteggio degli ottavi di finale, dove tutti vogliono evitare lo spauracchio Liverpool e la temibilissima Lazio.