In un post sul blog ufficiale, EA Sports ha discusso di una serie di miglioramenti per il gameplay di FIFA 20, migliorie che riguardano la difesa gestita dall’IA, la coerenza dei tiri uno contro uno, i cross e i tiri al volo, il movimento manuale del portiere e molto altro.

Le modifiche alla difesa sono forse il punto più rilevante nelle innovazioni del gameplay del nuovo titolo. Qui sotto, potete leggere nel dettaglio le novità spiegate nel post sul blog ufficiale:

  • Sistema difensivo rinnovato: La difesa è stata rivista, con modifiche al posizionamento e al comportamento dei giocatori, fino alla cadenza e al loro movimento in campo. Maggiore enfasi verrà posta sulla difesa manuale, con risultati migliori per coloro che opteranno per questa soluzione.
  • Contrasti pianificati è un nuovo sistema che favorisce i contrasti manuali, facendo sì che il difensore che cerca l’entrata lo faccia in un contesto favorevole per la propria squadra (per esempio per recuperare palla o toccare palla a un compagno vicino dopo un contrasto).
  • L’efficacia del contenimento e del raddoppio di marcatura sarà ridotta, con i giocatori/compagni controllati dall’IA più lontani e più lenti a reagire ai cambi di direzione dell’avversario, in modo da sfociare raramente in contrasti o blocchi automatici. Ciò renderà la difesa manuale non solo più efficace ma anche più gratificante da usare.
  • Verrà aggiunto un sistema migliorato per fronteggiare l’avversario con una maggiore agilità e precisione, per premiare coloro che sceglieranno di controllare direttamente i propri difensori.

EA ha lavorato anche sul miglioramento delle situazioni in cui il giocatore si trova a fronteggiare il portiere e, per questo, la precisione nei tiri 1v1 sarà migliorata. I portieri, in questo caso, avranno delle reazioni “più umane” nell’uno contro uno e questo consentirà una maggiore possibilità di segnare.

FIFA 20 presenterà un’efficacia ridotta dei cross e dei tiri al volo, con difficoltà e margine di errore aumentati. In particolare, i tiri al volo saranno meno precisi e daranno risultati più variabili.

Il controllo manuale dei portieri sarà modificato, con un’efficacia e velocità dei movimenti ridotta: “i giocatori che controllano manualmente il portiere utilizzando la levetta destra ora dovranno scegliere una direzione, aumentando l’elemento di rischio/premio“.

Ascoltando il feedback dei numerosi giocatori di FIFA, EA introdurrà un margine di errore nell’esecuzione di più mosse abilità in serieche, in sostanza, aumenterà la probabilità che il giocatore possa perdere il controllo della palla.

Queste e le altre modifiche al gameplay di FIFA 20, saranno mostrate in occasione dell’EA Playin programma l’8 giugno, come affermano Gabriel Zaro, Corey Andress e il team di sviluppo gameplay di FIFA.